Posizione: la Fattoria Alvaneta dista pochissimi km dalla certosa più grande d'Italia, la Certosa di S. Lorenzo, conosciuta anche come Certosa di Padula, una tra le più famose al mondo. Seguendo uno dei percorsi che si diramano dalla Fattoria sarà possibile compiere una piacevolissima passeggiata, per lasciarsi affascinare poi da questa splendida struttura architettonica e dai suoi spazi esterni.
Oggi la Certosa ospita al suo interno il Museo Archeologico Provinciale della Lucania Occidentale, che conserva reperti provenienti dalle vicine aree archeologiche.
Camere: la Fattoria Alvaneta ha aperto le sue porte a un soggiorno non solo mordi e fuggi, ma più lungo.La recente ristrutturazione del casale ha permesso di recuperare cinque camere da letto, accoglienti e ben arredate.
Servizi: la struttura dispone di due ampie sale, un caminetto e un forno a legna, una vista spettacolare sulle verdeggianti colline del Vallo di Diano e un ristorante dove è possibile gustare piatti squisiti e adatti a soddisfare ogni esigenza. Il menù include, infatti, piatti pensati per vegetariani, celiaci e vegani, nel rispetto delle loro abitudini e scelte alimentari. Dall'orto e dall'allevamento arrivano sulla tavola e in cucina prodotti a chilometro zero, freschi e genuini, pronti per essere gustati o cucinati con tutta la sapienza di chi conosce le buone tradizioni della cucina cilentana. L'agriturismo è dotato, inoltre, di una fattoria didattica all'interno della quale abitualmente vengono condotti itinerari per le scolaresche interessate.

Altri servizi

Servizi in camera
Tv
Servizi in struttura
Giardino
Parcheggio
Parcheggio interno
Ristorante
Facilitazioni

Nelle vicinanze

Prenota on line

Seleziona la lingua

Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Destinazione
Sele/Tanagro/Vallodidiano

è partner di Rete Destinazione Sud
Fanno parte del progetto SOUTH ITALY:

Copyright 2017-2019 Rete Destinazione Sud
Aiutaci a migliorare il nostro portale: per suggerimenti o problemi contattaci all’indirizzo eventi@retedestinazionesud.it