Auletta

Auletta è conosciuta come il paese dell'olio d'oliva, di cui vanta una grande produzione.
Il Castello Marchesale, risalente al XII secolo, domina la parte alta del centro storico. Tra i punti di interesse maggiori ci sono la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la Porta Rivellino e la Torre campanaria.
I Palazzi gentilizi sono numerosi e in buono stato di conservazione. Tra essi il più famoso è Palazzo Mari, che nel 1860 ospitò Garibaldi.
Secondo una leggenda, le origini di Auletta risalgono al viaggio compiuto da Enea dalla città di Troia a Roma. Durante questo viaggio, il nocchiero Palinuro, scelto da Nettuno come vittima sacrificale, venne sepolto dal compagno Auleto sulla costa cilentana.
Auleto si fermò in quel luogo sulle rive del fiume Tanagro, fondando il paese che poi prese il nome di Auletta.

Tratto dalla guida "Viaggio tra le Meraviglie della Campania" - Annangelo Sacco Editore"

Auletta è conosciuta come il paese dell'olio d'oliva, di cui vanta una grande produzione.
Il Castello Marchesale, risalente al XII secolo, domina la parte alta del centro storico. Tra i punti di interesse maggiori ci sono la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la Porta Rivellino e la Torre campanaria.
I Palazzi gentilizi sono numerosi e in buono stato di conservazione. Tra essi il più famoso è Palazzo Mari, che nel 1860 ospitò Garibaldi.
Secondo una leggenda, le origini di Auletta risalgono al viaggio compiuto da Enea dalla città di Troia a Roma. Durante questo viaggio, il nocchiero Palinuro, scelto da Nettuno come vittima sacrificale, venne sepolto dal compagno Auleto sulla costa cilentana.
Auleto si fermò in quel luogo sulle rive del fiume Tanagro, fondando il paese che poi prese il nome di Auletta.

Tratto dalla guida "Viaggio tra le Meraviglie della Campania" - Annangelo Sacco Editore"

Ottieni indicazioni stradali

Alcune idee a Auletta

Cosa fare

Servizi

Nelle vicinanze

Prenota on line

Seleziona la lingua

Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Destinazione
Sele/Tanagro/Vallodidiano

è parte del progetto SOUTH ITALY
sostenuto dalla Rete Destinazione Sud
Fanno parte del progetto SOUTH ITALY:


Copyright 2017-2019 Rete Destinazione Sud
Aiutaci a migliorare il nostro portale: per suggerimenti o problemi contattaci all’indirizzo eventi@retedestinazionesud.it